Cinque idee per le attività da fare per sentire l’atmosfera di una città italiana

Il mio modo di viaggiare è cambiato negli ultimi anni. Più precisamente io sono cambiata.

Una volta quello che contava era la quantità dei posti visitati anche se dopo non sapevo niente di essi.
Avevo un programma, una lista di luoghi da vedere, una lista di cose da fare e correvo dal mattino alla sera. Capisco davvero quelli che dicono che dopo una vacanza hanno bisogno di un’altra per riposare. Dai miei viaggi spesso tornavo stanca e scontenta. Non perché non erano belli. Tutt’altro. Solo che 24 ore non bastavano per realizzare il mio programma. Esso non prevedeva la stanchezza, lo stare male e la mancanza di disponibilità. In teoria era perfetto, in pratica impossibile da fare. Per questo tornavo infelice e invece di apprezzare 10 cose fatte, pensavo all’undicesima non realizzata.

Oggi qualcos’altro è importante per noi. Non vogliamo né correre dal mattino alla sera né vedere tutto. Vogliamo sentire l’atmosfera di un posto anche quando ci siamo solo per un giorno o per un fine settimana. Vorremmo viaggiare all’italiana, in modo slow. Vogliamo la qualità e non la quantità.

È possibile sentire l’atmosfera di una città dove siamo solo per un giorno? Secondo noi si. Ne abbiamo parlato passeggiando a Pisa poco fa ed abbiamo creato una lista di cinque attività che si possono fare per un paio d’ore per conoscere un posto dove siamo o saremo.

Ecco cinque idee per le attività da fare per sentire l’atmosfera di una città italiana:

Prendere un caffè di mattina in un bar

Li incontri gli italiani che prendono un caffè velocemente prima di andare al lavoro, leggono dei giornali e commentano le notizie. Nei bar italiani non mi piace solo il caffè. Mi piace anche sentire il suono delle tazze ed guardare i baristi lavorare.
Scegli qualcosa di dolce per accompagnare il tuo caffè e avrai subito l’energia per andare a visitare la città.

Visitare il posto più interessante per te

Un museo, una chiesa, un giardino, un castello, il centro storico. Decidi tu. Ovviamente “uno” è solo una quantità simbolica. Se hai tempo e voglia puoi visitare un museo, un duomo e centro storico uno dopo l’altro e lo si può fare con calma. Intendiamo solo che non devi programmare di vedere tutto. Non devi niente:)
Se in una città dove vai c’è un museo “super-importante” che non ti interessa, non dedicare qualche ora per visitarlo solo perché non dover raccontare che in un posto X non hai visto un posto Y.
Solo tu decidi che cosa è interessante per te.

Assaggiare un piatto tipico di una città/una regione

Prima di partire leggi qualcosa della cucina locale. Quale prodotto/piatto è tipico? Dove lo trovi? Ricorda di controllare l’orario di apertura di un locale nel quale vuoi assaggiare un piatto. Molti ristoranti sono chiusi il lunedì e durante la siesta.

Sedersi nella piazza ed osservare i cittadini

Dopo aver visitato dei posti interessanti e aver assaggiato un piatto tipico, riposati in una piazza come fanno i cittadini. Rallenta. Ascolta i suoni della città. I clacson, le tazze battute, le conversazioni in italiano. Di che cosa parlano le persone sulla panchina accanto a te? Osserva i bambini giocare a pallone, osserva le persone anziane leggere dei giornali o giocare a carte.
Le piazze italiane sono come un teatro. Ch. H. Bukowski disse: “La gente è il più grande spettacolo. E non si paga il biglietto”. Sei invitato. Vale la pena accettare quest’invito:)

Fare un aperitivo di sera

Per gli Italiani l’aperitivo significa la fine della giornata di lavoro e l’inizio della sera. Un’altra occasione per incontrare gli amici e per parlare. Può essere organizzato prima di cena oppure diventare una leggere cena (la cosiddetta apericena). La seconda opzione la scegliamo quando in un posto si può guardare una partita stra-importante che bisogna guardare;) A dire la verità osservare gli Italiani tifare e anche un’esperienza molto interessante…

Tocca a voi. Che cosa aggiungereste a questa lista?

 

 

Se questo post vi è piaciuto, commentate pure. Se pensate anche che questo post possa essere d’aiuto a qualcuno, condividetelo. Apprezziamo ogni vostra azione.